Ipermetabolismo: La sfida della rialimentazione delle pazienti che soffrono di anoressia

Il ristabilimento del peso e la rialimentazione possono essere un processo difficile per i pazienti che si riprendono da un’alimentazione irregolare, in particolare dall’anoressia nervosa. Il recupero del peso e dello stato nutrizionale è un passaggio fondamentale per il recupero e il mantenimento di uno stile di vita sano. Spesso, i pazienti che ristabiliscono solo…

Quali sono le conseguenze fisiche della Bulimia?

La bulimia è un disturbo alimentare con conseguenze fisiche sull’organismo gravi e dannose che, se non trattate, possono comportare problemi a lungo termine. Anche se gli effetti fisici dell’anoressia nervosa, compreso il tasso di mortalità, sono forse maggiormente riconosciuti, gli effetti fisici della bulimia sono numerosi e non devono essere sottovalutati. Esistono molteplici effetti del…

L’eco di ambrosia #2. Quando il mondo virtuale ci chiede di essere perfetti.

Articolo di Feldia Loperfido In questo numero, la rubrica “L’eco di ambrosia” darà voce allo spunto di una nostra follower, che esprimeva il sentimento di paura nei confronti del suo cell per le applicazioni contacalorie, le ricerche su internet dei cibi più dietetici, dei valori nutrizionali e delle diete. Quello del mondo digitale diventa, talvolta,…

Rubrica lunare #2

Dott.ssa Grazia Di Giorgio L’immaginazione è un istinto, proprio come la fame, e come la fame può essere usata per regolare i nostri stati d’animo e la nostra vita emotiva. In questa seconda puntata della nostra rubrica lunare cominciamo proprio dal simbolo della luna, pianeta che sin dall’antichità è stato associato al Femminile Divino, alle…

L’eco di ambrosia #1

Articolo di Feldia Loperfido Con questo articolo, nasce la rubrica “L’eco di ambrosia”. Nel mito greco, la ninfa Eco era perdutamente innamorata del giovane Narciso, che, preso dalla propria bellezza, la rifiutò. Eco prese così a non mangiare più, si consumò d’amore e finì per rimanere soltanto un sussulto; appunto, un’eco. L’ambrosia, invece, era il…