Non sto “Abbastanza Male” per avere un disturbo alimentare: cosa fare quando ci si sente invalidati nel proprio dolore?

A prescindere dalla fase del disturbo alimentare in cui ti trovi, se non ti è mai stato diagnosticato ufficialmente un disturbo alimentare, se stai seguendo un trattamento per un disturbo alimentare o se invece sei in fase di recupero da qualche anno, probabilmente ad un certo punto ti sei detto almeno una di queste frasi:…

Disturbo ossessivo, disturbo ossessivo di personalità e disturbi alimentari: Come avviene la diagnosi e il trattamento in comorbidità

I disturbi alimentari sono difficili da trattare. Spesso, però, il disturbo alimentare non è l’unico problema legato alla salute mentale di una persona. Molti soggetti affetti da un disturbo alimentare rientrano nei criteri diagnostici per un altro disturbo (noto come disturbo in comorbidità). Molte persone sono affette da un disturbo ossessivo compulsivo (OCD) o da…

Il Collegamento Tra Il Disturbo Borderline Della Personalità e i Disturbi Alimentari

Qual è Il Collegamento Tra Il Disturbo Borderline Della Personalità e i Disturbi Alimentari Secondo la National Association of Anorexia Nervosa and Associated Eating Disorders: Almeno 30 milioni di persone di qualsiasi età e sesso soffrono di un disturbo alimentare negli Stati Uniti. Ogni 62 minuti almeno una persona muore a causa di un disturbo…

Che differenze ci sono tra abbuffate oggettive o soggettive?

Una combinazione dei due tipi di alimentazione incontrollata comporta un BMI più alto. Gli episodi di alimentazione incontrollata oggettiva (OBE) sono tra i parametri diagnostici fondamentali per la bulimia nervosa e il binge eating disorder, e possono anche verificarsi in persone affette da anoressia nervosa (AN). La quinta edizione del Diagnostic and Statistical Manual of…

Qual è stato l’impatto della pandemia sulle persone affette da disturbi alimentari?

I pazienti condividono molti degli effetti indesiderati derivanti dall’isolamento. Con il proseguire dei lockdown imposti a causa del virus COVID-19, comincia ad emergere un quadro relativo agli effetti dell’isolamento e della reclusione. Come già segnalato in queste pagine, tra questi effetti c’è l’aumento degli stati depressivi e dell’ansia. Sono meno noti, tuttavia, gli effetti del…