fbpx

Dismorfismo Corporeo: quale legame con i disturbi alimentari?

Uncategorized

Ti sei mai sentito così ossessionato dal tuo aspetto da limitare la tua vita quotidiana? A volte, tutti noi ci sentiamo insoddisfatti del nostro corpo. Forse siamo stati presi in giro per il colore dei nostri capelli, o abbiamo ricevuto commenti sulla nostra altezza, o ci è stato detto come dovrebbe apparire il nostro corpo. Queste esperienze possono farci sentire ansiosi o ossessionati dal nostro aspetto. Se ti ritrovi a pensare costantemente alla forma, alla dimensione, al peso del tuo corpo o a parti del corpo che consideri difettose, potresti soffrire di un disturbo alimentare o di un problema chiamato dismorfismo corporeo (BDD).

Dismorfismo Corporeo vs Disturbi Alimentari

Le persone con disturbi alimentari e dismorfismo corporeo potrebbero notare che passano molto tempo a guardarsi allo specchio, indossano spesso abiti che nascondono il loro corpo, o evitano di uscire con gli amici a causa delle preoccupazioni sul loro aspetto fisico.

Qual è la Differenza tra Dismorfismo Corporeo e Disturbi Alimentari?

Ecco alcune differenze chiave tra un disturbo alimentare e il dismorfismo corporeo:

  • La maggior parte dei disturbi alimentari si concentra riguarda l’immagine corporea nel suo complesso, sulla forma e sul peso .
  • Chi soffre di dismorfismo corporeo si concentra su una parte specifica del corpo come il naso, la massa muscolare, l’attaccatura dei capelli o lo stomaco.
  • La maggior parte dei disturbi alimentari ti fa sentire così tanto angoscia per la forma e il peso del tuo corpo che influisce negativamente sui tuoi comportamenti alimentari.
  • Il dismorfismo corporeo include sempre comportamenti ripetitivi (come pizzicare la pelle, eccessiva cura personale o confronto mentale ripetuto con gli altri).

Cos’è il Dismorfismo Corporeo?

Il dismorfismo corporeo può influenzare le persone in molti modi diversi. Potrebbe farti sentire “non attraente” o addirittura “come un mostro”. Una delle preoccupazioni più comuni tra coloro che hanno il BDD è in realtà una preoccupazione per la propria pelle o capelli o parti specifiche del corpo come ad esempio il naso.

Interconnessione tra Dismorfismo Corporeo e Disturbi Alimentari

Quando si presentano insieme il dismorfismo corporeo (BDD) e i disturbi alimentari, la situazione può diventare particolarmente complessa. Infatti, quasi un terzo delle persone con BDD sviluppa un disturbo alimentare in un momento o nell’altro della loro vita. Allo stesso modo, molte persone con anoressia nervosa sviluppano anche BDD che si concentra su aree del corpo diverse dal loro peso fonte.

Questo legame tra BDD e disturbi alimentari suggerisce che le persone con BDD possono essere particolarmente a rischio di sviluppare disturbi alimentari in futuro. Questo può essere dovuto a preoccupazioni eccessive per l’aspetto fisico, che possono portare a comportamenti alimentari disfunzionali nel tentativo di modificare l’aspetto del corpo.

È importante notare che, sebbene ci sia una correlazione tra BDD e disturbi alimentari, non tutte le persone con BDD svilupperanno un disturbo alimentare, e viceversa. Ogni individuo è unico e la presenza di uno di questi disturbi non garantisce necessariamente la presenza dell’altro. Tuttavia, la consapevolezza di questa correlazione può aiutare nella diagnosi precoce e nel trattamento di entrambi i disturbi.

Come Aiutare Qualcuno con Dismorfismo Corporeo

Se tu o qualcuno che ami sta lottando con un’immagine corporea negativa, è importante conoscere i segni e i sintomi sia del BDD che dei disturbi alimentari. Queste malattie sono complicate, terrificanti e reali. Sia il BDD che i disturbi alimentari causano a milioni di persone di condurre vite piene di grande dolore e sofferenza. E, una valutazione accurata del disturbo alimentare abbinata a una diagnosi corretta può fare la differenza aiutando le persone a trovare le opzioni di trattamento più efficaci disponibili per loro.

Come so se soffro di un Disturbo Alimentare?

Se pensi di poter avere un disturbo alimentare, prendi un appuntamento con un professionista della salute (come il tuo medico o un terapeuta) per parlare delle tue preoccupazioni. L’aiuto è disponibile in tutto il mondo sia di persona che online attraverso il trattamento virtuale dei disturbi alimentari. Se qualcuno a cui tieni sta lottando con problemi legati all’immagine corporea o all’alimentazione, incoraggialo a cercare aiuto. I disturbi alimentari sono travolgenti e astuti e possono passare inosservati o minimizzati per troppo tempo.

Alcuni segni e sintomi comuni dei disturbi alimentari includono:

  • Un’intensa paura di ingrassare o paura di essere in un corpo più grande
  • Un impulso a cambiare il peso, la dimensione o la forma del corpo, a qualsiasi costo
  • Sentirsi disgustati con se stessi, depressi o colpevoli dopo aver mangiato
  • Cambiamenti di peso drammatici o rapidi
  • Preoccupazione per il cibo e l’apporto calorico
  • Mangiare fino a sentirsi scomodamente pieni
  • Esercizio fisico compulsivo o eccessivo
  • Ossessione per la pulizia o la purezza del cibo
  • Rifiuto di provare nuovi cibi o identificarsi come un “mangiatore schizzinoso”
  • Isolamento e ritiro dagli altri
  • Essere meno interessati alle attività quotidiane

Se tu o un tuo caro pensate di avere un disturbo alimentare o di soffrire di dismorfismo corporeo e siete interessati alle opzioni di trattamento dei disturbi alimentari, chiama il Centro DCA per una valutazione allo 0809187907. La vita non deve essere dominata da preoccupazioni per il cibo o l’immagine corporea.

  • Hartmann, A.S, Thomas, J.J., Greenberg, J.L., Matheny, M.L., Wilhelm, S. (2014). A comparison of self-esteem and perfectionism in anorexia nervosa and body dysmorphic disorder. The Journal of Nervous and Mental Disease, 202(12), 883-888.
  • Rabe-Jablonska Jolanta, J., & Sobow Tomasz, M. (2000). The links between body dysmorphic disorder and eating disorders. European Psychiatry, 15(5), 302-305
  • Ruffolo, J. S., Phillips, K. A., Menard, W., Fay, C., & Weisberg, R. B. (2006). Comorbidity of body dysmorphic disorder and eating disorders: Severity of psychopathology and body image disturbance. International Journal of Eating Disorders, 39(1), 11-19.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

× Scrivici su whatsapp!